Dizionario Tecnico
 dell'Automobilismo

La grande raccolta di termini riguardanti automobili e motori

Cambio automatico in avaria Vito 112 cdi - Pag 1

La scorsa settimana il mio vito (anno 2001) ha cominciato a perdere colpi (vedevo la lancetta del contagiri dondolare leggemente) in accelerazione tra i 1700 e i 2000 giri, praticamente un'attimo prima della cambiata automatica. Dopo 100 km circa alla ripartenza da un stop ho sentito un rumore "ciclico e metallico", mi e sembrava provvenisse dal vano motore lato conducente. Non potevo fermarmi ero in tangenziale "con un traffico della Madonna", 10 km circa dopo il mezzo perde potenza e mi muore in movimento, grande fortuna vicino ad un' area di sosta. Da fermo rimmetto in moto il vito, di nuovo si sente il leggero rumore metallico, dopo un tentativo di partenza il rumore scompare scompare, ma subito dopo il motore va' su' di giri ed il mezzo si ferma. Mancano 100 m all'area di sicurezza, grazie ad un mio collega tentiamo di trainare il vito (leva in posizione N) fino alla piazzola, l'operazione termina i malo modo , la leva del cambio passa da sola dalla pos N alla pos. P con brusco bloggaggio delle ruote. E' seguito carro attrezzi fino in officina meccanica dove il tecnici mi hanno prospettato di tutto, la cosa che mi ha disgustato e' l'assoluta certezza che e tutto rotto 3-4000 € (il cambio automatico), poi alla domanda se poteva essere un problema software ricevevo come risposta: "allora devi aggiungere 1000 €". Ora mi trovo a piedi e soprattutto confuso da moltecipli pareri dei meccanici MB.

Un saluto e tante grazie in anticipo per i consigli che mi vorrete dare:(


Inserisci una risposta
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.