Dizionario Tecnico
 dell'Automobilismo

La grande raccolta di termini riguardanti automobili e motori

Golf IV TDI - cali di potenza - Pag 5

fred (
quellokenon@yahoo.it
),
, TURBINA

pode (podenzanapaolo@gmail.com)

La mia golf 4 1.9 tdi 90 c ha percorso 250000 km ed improvisamente non riuscivo a superare i 120 km orari in officina mi hanno pulito il turbo che era parzialmente ostruito e sostituito 2 tubi anche loro parzialmente ostruiti, ora camina come da nuova e spero di arrivare a 400000 mila km

Consiglio prima di sostituire pz di riccambio consultate + officine e se dovete sostituire per rottura reale del pezzo,accertatevi che realmente vi montino un pezzo nuovo, ma ci sta che vi puliscano il vostro pezzo e lo paghiate per nuovo.

Occhio

ATTENZIONE Quando come me sostituite qualche cosa fatte il reset della centrallina!!Che fussometro (debimetro) se e guasto o anche il manicotto tra il collettore e il tubo di plastica,la lettura della centrallina dei sensori lo manda in blocco! dunque Reset! ah guardate che nel collettore cosi manicotti non devono perdere olio sostituirli nel caso(essendo di gomma quando sono stto pressione si gonfiano con perdita di pressione che invisibile a macchina al minimo!)CIAO

golfigno

Ragazzi nn fatevi intimidire dalla finta ignoranza di meccanici poco affidabili...prima informatevi bene e sappiate controllare attentamente la vostra "bella".

Ank'io ho avuto lo stesso problema ma documentandomi e con un okkio più tecnico ho scoperto ke prima di arrivare alla turbina o addirittura alla valvola EGR ci sono altri passaggi importanti da fare. Controllare lo stato di usura dei tubicini in gomma ke arrivano alla turbina e alla valvola.L'usura di questi tubicini porta alla perdita di pressione e in certi casi al distaccamento dalla pipetta.Con una semplice forbice tagliate le estremità usurate dei tubicini (sia dell'EGR ke della turbina)e reinfilateli nelle pipette.

PROBLEMA RISOLTO!ora la turbina canta.

Gaetano (gaetanoimbimbo@hotmail.com)

Salve a tutti x ki ha problemi di blocco turbina a 110/120k/h ed avendo cambiato e lubrificato tutte le volvole...il problema e la turbina o si cambia o si mettono dei piccoli spessori sotto le 3 viti di acciaio della turbina e cosi nn si blocca piu sicuro a 100%

paolodo

io ho una golf IV 100 cv importata.

Ho avuto problemi con il debimetro (grandi fumate e macchina che strappava tra 1800e 2200giri) a 65000km ora sostituito e va bene anche se ho notato che è rimasta un po' di fumosità allo scarico e ho notato ieri una perdità d'olio sotto la turbina secondo voi sono collegati i 2 fenomeni (perdita olio + fumosità)??

mimmodel (mimmoetotty@hotmail.it)

salve a tutti sono nuovo possiedo una golf IV 110cv qualcuno sa dirmi se e un problema quello che sto x dirvi ? la mia auto fino alla 3 e come una schegga impazzita dopo nn sento + la spinta del turbo con la quarta e quinta e ho difficolta nei sorpassi ,ho gia sostituito il depimetro e turbina ma nn risolvo il problema e di velocita nn va oltre i 170 aiutatemi ciaooooooooooooooo

diabolik (noleggio02@email.it)

salve ragazzi...

mi sto comprando una seat 1.9 td sport...

ha solo un problema...la prima volta che si accende( e solo quando si accende) la turbina parte intorno ai 2500 giri per poi funzionare perfettamente, finche non si spenge la macchina..!!!

cosa potrebbe essere??

grazie a tutti

Nano (iogibbo@tiscali.it)

Ho una Golf IV con motore 1.9 TDI 110 Cv con all'attivo 220000 Km, da qualche mese avverto un ticchettio provenire dal motore (come se fosse un ruomore di punterie). Il rumore si sente dopo qualche minuto dall'accensione, quindi non a freddo.

Qualcuno ha qualche idea della causa?

Il meccanico mi ha parlato di punterie però non è sicuro...

rino (rosolino-79@hotmail.it)

salve a tutti ragazzi, io ho avuto un problema alla mia golf 4 simile a quelli letti , cioe' perdita di potenza , subito sono andato in un officina autorizzata e li mi hanno cominciato a far spendere i primi soldoni , cambiandomi il debimetro fatto questo non ho risolto il problema allora a quel punto il capo officina a subito detto con tanta tranquillita' sara' un elettrovalvola se non si risolve neanche con l' elettrovalvola dobbiamo intervenire sostituendo la turbina , a quel punto non essendo meccanico mi sono fidato alle sue parole ma un po' perplesso, non aveva neanche fatto il test di diagnosi, per farla breve io mi sono aperto il cofano ho visto dove stava la turbina e seguendo i tubicini di ritorno dell' aria ho visto che uno era bucato ho tagliato il pezzo bucato lo inserito e adesso la golf mi vola , se ascoltavo il capo officina dovevo cambiare la turbina tanto mica paga lui comunque grazie a tutte le esperienze che ho letto qui mi sono potuto documentare e potuto risolvere il problema da solo grazie . poi volevo sapere gentilmente se e' proprio necessario fare azzerare la centralina per eventuale errori memorizzati

mauro (mauro_albertiso@yahoo.it)

salve gente,

io ho avuto lo stesso problema e l'ho tutt'ora.

Nel senso che sempre per questi cali di potenza, avendolo già sostituito 4 anni fa (dibimetro), non ci ho pensato molto e sono andato a sostituirlo...fatto anche il tagliando...bè, parto e appena uscito vado a piano, ero felice perchè tutto scorreva liscio come non mai...poi faccio delle accellerate e noto che qualcosa però non va...infatti la turbina al posto di entrare e sentire la solita spinta a 1500giri circa, mi entra sui 2200 circa...insomma da un certo lato non era male neanche cosi, ma sui sorparssi e uscite curva no...dovevo girare sempre ad alti regini, la cosa non è cosi simpatica sia per un disel sia per i consumi.

Al chè mi reco di nuovo dal meccanico...si pensa subito all'ettrovalvola EGR (quella con la farfalla interna)...tengo a precisare che tempo fa avevo messo anche un aggeggio (una specie di centralina) di circa 200€ che mi avrebbe migliorato un po' di più la ripresa ai bassi regimi, meno inquinamento e meno gasolio...in effetti un po' di miglioramento c'è, ma forse per quella cifra avrei dovuto metter qualcosa in più e fare un'elaborazione seria...va bè tralasciamo.

Si pensava anche che questa "centralina" aggiuntiva si fosse sballata, ma neanche a escluderla è tornata come prima.

Fatto sta, che abbiamo controllato anche i tubicini, anche se sono tutti rivestiti e quindi non si vede se sono bucati o altro...ne abbiamo sostituiti alcuni, pulito le altre 2 elettrovalvole, ma ancora nulla...per 1 km magari gira giusto e poi di nuovo in stallo con il calo di potenza (anche se quando va tutto, non è la stessa spinta di prima).

Ora si voleva cambiare tutti i tubicini, montare delle elettrovalvole di un'altra golf (sostituendole una alla volta) e vedere quale delle due non va.....

Sinceramente non so più che fare, io mi fido di questo ragazzo (non ha una vera officina, ma lavora molto bene e presto la metterà) e le cose le sà....voi avete consigli sul da farsi? credo che fino ad ora i passi giusti per trovare la soluzione ci siano...

homocurrens (homocurrens@yahoo.it)

Ciao a tutti, possiedo un Audi A3 110cv, dopo aver sostituito la turbina realmente rotta, e la valvola EGR che era incrostatissima ho notato il famigerato problema della perdita di potenza dopo i 3000 giri, ovviamente questo succede perchè la centralina entra in recovery poi spengo e riaccendo la macchina e tutto torna perfetto.

dato per assodato che non puo essere la turbina pechè quando si rompe o si blocca non basta spegnere e riaccendere e poi e stata appena sostituita, e nemmeno puo' essere il debimetro perchè quando comincia a dare valori sballati le palette della geometria non si spostano piu' come dovrebbero e comunque il difetto lo dovrebbe fare sia ai bassi che agli alti, fidatevi che ne ho cambiato piu' di uno e sò di cosa si tratta e comunque la macchina non va in recovery ma rimane semplicemente con le palette orientate in una posizione,avendo cambiato anche l'elettrovalvola (quella con la testa bianca) ma anche in questo caso nessun miglioramento.

visto che ho quasi cambiato tutto il cambiabile qualcuno sa darmi qualche indicazione su cosa puo' essere, tenendo conto dei pezzi che ho escluso come rotti dalle premesse fatte.

ho sentito parlare di relè 92 o c4 qualcuno sa dirmi realmente a cosa serve e se può essere lui la causa oppure di un altra elettrovalvola nera vicino alla bianca qualcuno sa quale è la sua funzione?

oggi per scrupolo controllo i tubicini e vi faccio sapere.

comunque se avete lo stesso problema prima di spendere soldi inutilmente leggete bene quello che ho scritto e partite da quello per fare altre prove l'Unione fa la forza.

Ciao.

arcan

Avevo cali di potenza sulla mia ww tdi 115 cv 57000km mi hanno cambiato il debimetro o flussometro ed ho risolto il problema.Costo 200.000 euro.Vorrei sapere da qualcuno se mi è costato tanto oppure ho pagato il giusto prezzo di mercato.

homocurrens (homocurrens@yahoo.it)

per arcan, il flussometro nuovo alla WW costa 129,00 euro senza reso del vecchio quindi non di rotazione, i prezzi sono aggiornati ad una settimana fa Housewagen via del foro italico Roma, mettici la manodopera e fai tu il conto se ti è costato tanto oppure nò. comunque per sostituilo calcola che sono 5 min. di lavoro senza sporcarsi le mani( devono togliere una fascetta, 2 viti sul box del filtro dell'aria e riattaccare lo spinotto).

se ti ricapita contattami che ti mando le foto passo passo di come cambiarlo e con 70 euro te ne vai a ristorante alla faccia del meccanico.

se hai dubbi sui prezzi che ti ho indicato puoi telefonare tranquillamente alla SZ. ricambi di qualsiasi centro WW e ti dicono i prezzi per telefono.

ciao

francesco (francenocita@hotmail.it)

ciao fred volevo dirti a riguardo del tuo problema..allora io ho una golf 4 1.9 ecc.... ho avuto lo stesso identico problema 2 settimane fa...in autostrada mentre sorpassavo ho natato che sopra i 120 faticava ad andare e se piggiavo l'accelleratore non dava tanta risposta...son andato dal mio meccanico di fiducia... e appena a cambiato il filtro della benzina la macchina e tornata a correre come prima poi si e ripetuto il problema e o dovuto svuotare il serbatoio tutto e pulire per via della benzina sporca...prova a cambiare il filtro della benzina costa 18 euro e vedi se e quello! fammi sapere poi!

Daniel

Salve a tutti,

Ieri sera la mia Golf TDI 110cv del 2003 ha avuto un improvviso calo di potenza.

L'ho spenta per 2 min., dopo averla riaccesa la potenza era calata bruscamente.

Il meccanico pensava fosse il famoso debimetro, ma in realtà facendo un test che prevede di scollegarlo per verifire il cambiamento di potenza, quest'ultima era uguale a prima.

A detta sua, somontando la turbina l'ha trovata bloccata...più di 1000€ di spesa.

Secondo voi mi ha detto la verità?

Ho letto sui vari forum che 1000 sono pochi per una turbina, potrebbe mettermene una dello sfascio o una rigenerata?

Queste (rigen.)sono arffidabili?

Gliela posso chiedere io stesso?

Grazie

DANI


Inserisci una risposta
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.