Dizionario Tecnico
 dell'Automobilismo

La grande raccolta di termini riguardanti automobili e motori

Golf IV TDI - cali di potenza - Pag 7

fred ( 
quellokenon@yahoo.it
)
,
,  TURBINA





mimmo ( mimmoetotty@hotmail.it)

specifica che tipo di golf hai io con la mia avevo lo stesso problema sembrava che nn scendesse di giri i lavori che ho eseguito sono pulitura dei collettori di aspirazione e scarico geometria variabile sostituiti tubicini misuratore massa daria e rele quello della centralina. e tornata come nuova la mia 110 con 20000km

roberto ( roberto.vetrone@yahoo.it)

salve, io ho una golf4 1.9 tdi e poco tempo fa ho sostituito il debimetro per un calo di poenza inprovviso, dopo poco tempo me la rifatto e lo sostituito ancora alla fine si sono accorti che era la valvola che manda in pressione il turbo che andava in tilt, lo fatta sostituire ed ho risolto il problema fino ad oggi, oggi pomeriggio mentre camminavo di seconda marcia ho avvartito un calo di potenza inaspettato, il turbo non mi funzionava piu, ho visto una spettacolare fumata bianca be il turbo è andato. il mio consiglio e di farvi sostituire il turbo completo altrimenti spendete il doppio. ciao a tutti

Alex ( capirex@alice.it)

Ciao a tutti volevo spendere 2 parole sui motori VW 90 110 130 ovvero i mitici pompa rotativa.

Sono motori ancora con poca elettronica e quindi con piccole attenzioni danno grandi soddisfazioni; personalmente ho un Audi A3 110cv con 250000 km non brucia un grammo d'olio e và benissimo.

fortuna si, ma la seguo attentamente e un pò per capacità e un pò per passione la manutenzione è tutta fai da me.

Prima di puntare il dito su turbina debimetro o ignettori ci sono parti molto piu economiche che hanno neccessità di attenzione e manutenzione costante e solitamente le officine meno serie le ignorano o fanno finta.

Partiamo dal debimetro il piu semplice, la sua funzione è quella di leggere la temperatura e il volume di aria che entra nel motore e quindi trasmettere alla centralina i dati ricavati per agire sulla quantità di gasolio da immettere e far intervenire l'EGR.

Ora il debimetro lavora su un sensore che trasmette sotto forma di volt la sua lettura se questo è usurato potrebbe variare la lettua in negativo anche a tal punto da rallentare la macchina, ma già in folle se ne avvertirebbe l'effetto negativo (provate a staccare lo spinotto!), solitamente l'effetto negativo non è drastico ma leggendo meno aria imputa alla centralina di dare meno gasolio e quindi le prestazioni si riducono.

La soluzione provvisoria e se vogliamo molto economica sono quei kit che trovate su ebay che non fanno altro che ingannare la lettura aumentando la lettura di portata d'aria ed ecco fatto che la centralina risponde con piu gasolio. Si trovano con pochi euro e fate attenzione che siano da collegare al debimetro e non alla pompa e che abbiano il trim per la regolazione. Passiamo all'EGR, questa valvola ha il compito, riducendo in parte le prestazioni, di recuperare gas di scarico da rimmettere nell'aspirazione. Avete capito bene si bruciate gas di scarico poveri di ossigeno, questo grazie alle norme sull'inquinamento, in quanto a motore freddo la combustione non essendo ottimale scarica nell'aria che respiriamo grosse quantità di polveri ecc ecc. Consiglio, eliminatela chiudendola con una guarnizione di cartone da ritagliare. Se decidete di farlo però smontate prima il collettore di aspirazione perchè questa valvola immettendo gas combusto, immette tutte le polveri nell'aspirazione che in un bel mix di olio che circola nei manicotti grazie al recupero dei vapori, crea un bel tappo d'incrostazioni all'aria. supponiamo che il debimetro legga bene, ma il motore e freddo e il collettore è incrostato come fa ad avere prestazioni il motore? è un loop bruci poco e male la turbina ha poca pressione quel poco d'aria è miscelata con gas combusti, insomma un disastro. Se non volete eliminarla pulite bene bene il cllettore di aspirazione e dopo aver rimontato tutto sentirete la differenza.

Allacciandomi sempre all'EGR e a quanto detto pensate alle fumate nere in accellerazione, andate dal meccanico e vi dice che sono gl'iniettori... nain nain nain è sempre l'EGR che ottura, pulite il collettore e non fumerà più. Test fatto su almeno 4 macchine.

Il discorso iniettori è importante si, ma solitamente quando si tratta di loro il sintomo è fumo bianco non azzurro da olio ma bianco e puzzolente in quanto l'iniettore non vaporizzando piu bene il gasolio quest'ultimo non riesce a bruciare totalmente, la cura è far ritarare gli spilli. Anche la pompa può essere causa di fumate, ma se vi parlano di pompa vuol dire che vogliono far cassa, la pompa ha tolleranze di usura e kilometraggi altissimi poi c'è anche la sfiga, ma li non ho rimedio.

Fianlmente capitolo turbina, ebbene si è successo anche a me 110 Km/h in discesa con vento a favore alle 2 di notte in Francia (delirio).

soluzione: tubetti di depressione.

Allora prima di mettere mano a una turbina e spendere una fortuna verificate che tutti i tubetti di gomma che girano nella parte alta dietro al motore siano integri.

Questi motori lavorano con impianto in depressione quindi se uno di questi tubetti perde la eometria della turbina non si muove e nel migliore dei casi la macchina frena poco, migliore perchè ve ne accorgete subito!!! a parte gli scherzi verifcate che anche se apparentemente integra la tela che li ricopre non siano danneggiati perchè questo impedisce alla turbina di lavorare e anche all'EGR pur essendo un bene per quest'ultima, infatti se non volete che lavori dovete escludere tappandoli accuratamente i due tubetti che si trovano a sinistra del collettore di aspirazione.

fatemi sapere ora vado a nanna.

giu ( ilbeone@libero.it)

Ciao a tutti.

Venerdi in autostrada,motore strattonava, accelleratore a manetta non andavo piu' di 120 km/h. In pratica non avevo piu' ripresa.Ho spento e riacceso, ha rifunzionato.Stamattina porto la macchina in officina VW.e mi dicono di cambiare turbina (costo 1.300 euro!)Leggendo tutte le vostre risposte mi lascia un po' perplesso.secondo voi stanno tentando di fregarmi soldi?o prima devo controllare debimetro,valvola EGR e tubicini vari?Grazie.Giuseppe Torino.

mariangela ( mariangelapignatelli@tin.it)

Aiutoooooooooooooo........posseggo una golf serie v tdi del 2004 1900 di cilindrata

oggi mentre andavo ha cominciato a fischiare ogni volta che accelleravo, sembra che non entri in funzione il turbo cosa puo' essere????

grz in anticipo.

Un saluto.

TDI power

Rispondo a Mariangela.

Un verso a questa maniera mi fa pensare al tratto di sovralimentazione(le tubazioni con annesso intercooler dove passa l'aria compressa dal turbocompressore).

Ci sta che ci sia un tubo rotto o un O'ring di tenuta rovinato(La golf ha gli innesti delle tubazioni a scatto e a fare tenuta sulle giunzioni ci sono appunto questi anelli in gomma)

O sennò potrebbe essere partito il tubo che collega il collettore di scarico al radiatore EGR.

Vedrai che il problema sta in queste cose.

suxmaui ( mauro.globepack@gmail.com)

ciao ragazzi

ho una golf 4 tdi 115cv

da un pò di tempo perde potenza tra i 1800 e i 2000

si incanta e si accende la spia ambra asr..... spengo e riaccendo e tutto sparisce.... sò per certo che non'è il debimetro inquanto l'o cambiato e i problema è diverso......

a me non solo si abbassa la potenza ma comincia a singhiozzare come se si volesse spegnere...... qualcuno di voi ha per caso risolto questo problema?




Domenico ( domenico.rinaldis@alice.it)

Grazie a tutti, siete stati utilissimi, ho effettuato gran parte dei lavori da voi suggeriti (es. pulitura EGR e collettore, etc.) e la mia Golf va molto meglio.. Adesso cambierò il relè della centralina e i tubicini dell'aria..

grazie ancora

Domenico

Manuel ( Skizzo88@gmail.com)

Salve a tutti,

ho installato nella mia golf 4 una centralina t-box vp37 con il controllo del debimetro (il controllo del debimetro ho dovuto disabilitarlo perchè non andava granche) adesso va molto meglio dell'originale,

avendo la possibilita di aumentare ancora di piu il gasolio è possibile aumentare la portata d'aria per avere piu potenza senza il fumo nero?.. magari con una centralina aggiuntiva per l'aumento della portata d'aria che utizza il debimetro? Grazie.

vito amatore golf ( www.miriam2009@libero.it)

attenzione x andare al mio indirizzo dovete sriver www.miriam2009@libero.it così come ho scritto.ciao ragazzi possiedo una glf del 2003 130 cv ho notato che da una settimana il sento una lieve diminuzione di ripresa cosa può essere,poi è possibbile che nn và oltre alle 205kmh?

simone

ciao sono Simone io ho una golf 4che ha circa115000 km io per circa 2 anni sono andato avanti con il problema che ,mentre l'auto saliva di giri la centralina rillevava una sovrapressione della turbina e,tagliava la potenza . La cosa brutta era nei sorpassi perche non finivano più.Oggi finalmente un meccanico,mi ha smontato e pulito la geometria varriabile della turbina con una piccola spesa sotto i 200 euro, l'auto è come nuova ciao spero di poter esservi stato di aiuto

killer ( scorpion75mc@libero.it)

SALVE A TUTTI, UN PROBLEMA DEL GENERE L'HO AVUTO ANCHIO CIRCA 2 ANNI FA INTORNO AI 10.000KM SULLA MIA SEAT IBIZA TDI FR. L'HO PORTATA IN CONCESSIONARIA SEAT E MI HANNO RISOLTO IL PROBLEMA.COSTO OPERAZIONE 0E (LA MACCHINA ERA IN GARANZIA). IN BASE ALLA DIAGNOSI, IL MECCANICO, MI AVEVA DETTO DI UN DIFETTO DI MONTAGGIO DELLA TUBAZIONE DELL'ALTA PRESSIONE D'ARIA; IN SINTESI AVEVA UNA PIEGA E QUINDI QUANDO SUPERAVO I 2500GIRI, IL MOTORE,NON ANDAVA OLTRE. ATTUALMENTE IL MIO MOTORE VA PIU'CHE BENE. UN PICCOLO NEO CHE VORREI PRECISARE, E CHE HO NOTATO DA UN PO DI TEMPO E CHE QUANDO IL MOTORE DOPO AVER CAMMINATO PER UN CERTO NUMERO DI KM, AL MINIMO (CON LA MARCIA IN FOLLE), EMETTE UN FISCHIO, RISOLVIBILE CON UNA LIEVE ACCELLERATA. LA MIA DOMANDA E' QUESTA: COSA VUOL DIRE STO FISCHIO, SAREBBE UN BRUTTO PRESAGIO DELLA TURBINA? GRAZIE A TUTTI COLORO CHE MI RISPONDERANNO.

vito amatote golf ( www.miriam2009@libero.it)

ciao qualcuno sa dirmi la velocità effettiva della golf 130 cv? grazie

george ( ispanovicdorde@yahoo.it)

ciao a tutti.

ho avuto il problema con la mia golf 4 TDI 101cavalli,non riuscivo a superare i 140km/h! sono stato in diverse officine e uno diceva che il turbo è da verificare, un altro che è la famosa valvola N75, tutte cose che costano un sacco di soldi+ lavoro! mentre io ho sostituito il debimetro che non è mai stato rilevato da nessun controllo, e la mia golf è tornata a essere come nuova!!

spero che questa mia spiegazione possa essere d'aiuto a qualcuno dato che ho notato che sono molti i casi con lo stesso problema!

adidasrm ( mirko_bianchini@yahoo.it)

Ciao a tutti,

possiedo un Golf IV 115cv da 4 anni.

Da un paio di anni ho riscontrato il problema di perdita di potenza.

Sopra i 120/130 kmh la centralina entra in recovery fino a quando non spengo la macchina e la riaccendo. Dopo tutto ok fino ai 120 circa.

Tempo fa ho fatto controllare la macchina, mi hanno pulito e lubrificato la turbina. Per 3 mesi tutto ok, poi di nuovo lo stesso problema sempre + frequente.

Secondo voi cosa può essere?



Inserisci una risposta