Dizionario Tecnico
 dell'Automobilismo

La grande raccolta di termini riguardanti automobili e motori

montaggio cinghia distribuzione - Pag 1

franco ( 
hambros@tiscali.it
)
,
,  FASATURA



Sostituendo la cinghia di distribuzione della mia Nissan diesel 1500 aspirata, ho perso i punti di riferimento dell'albero a camme, pompa iniezione e albero a gomito. Come si fa a recuperarli? Alla concessionaria Nissan mi chiedono 300/400 euro per rimetterla in fase. Mi sembra un po' troppo.

cristian ( cristian.scotto@faiveleytransport.com)

purtroppo non si può spiegare come si fa a mettere in fase un motore, ci sono delle tacche di riferimento che possono essere sulle pulegge o sulgli alberi a camme sul volano o sulla puleggia dell'albero motore, dipende dal tipo di motore...se posso darti un consiglio non provare ne a metterla in moto ne a spingerla con una marcia inserita, potresti fare dei danni che superano i 1000 euro, affidati ad una officina specializzata, ti posso dire che 300-400 euro per fare una distribuzione non sono una esagerazione!

Davide ( davideclik@libero.it)

Una messa in fase di massima si può ottenere per qualsiasi motore mettendo il primo pistone tra i 100 e i 110 gradi "dopo" il PMS e sistemando l'albero a camme con la valvola di aspirazione del primo cilindro a tutta apertura, dopodiché monti i comandi di distribuzione (cinghia, catena o ingranaggi) e porti il primo pistone al PMS. A questo punto dovresti poter riconoscere eventuali segni di riferimento del costruttore ed aggiustare la fase secondo questi senza fare danni.

Nel motore monoalbero sei gia a posto così.

Per un bialbero devi compiere la stessa operazione per l'aspirazione (trovare il punto di massima apertura) segnare la posizione con un gesso o un pennarello e farlo arretrare della metà dei gradi a cui è stato portato l'albero motore (Tra i 50 e i 55). Dopodiché si agisce sull'albero di scarico trovando il punto di massima alzata della valvola (Tra i 100 e i 110 gradi "prima" del PMS) si segna anche qui l'albero a camme e lo si fa avanzare della solita metà dei gradi.

A questo punto le valvole si troveranno in posizione di incrocio, si porta l'albero motore con il primo pistone al PMS esi montano i comandi di distribuzione, si ruota l'albero motore di 360° trovandoci così in fase di accensione. A questo punto si dovrebbero riconoscere i segni della messa in fase del costruttore.

I questo modo si mette in fase qualsiasi motore, anche da competizione.

Considera che: per trovare il PMS puoi inserire un cacciavite attraverso il foro della candela e tastare la posizione del pistone; per controllare i gradi puoi usare un goniometro che trovi tranquillamente in cartoleria (quelli scolastici vanno benissimo); se hai difficoltà a ruotare gli alberi puoi allentare candele e alberi a camme (prima di montare i comandi di distribuzione); un dente di catena, cinghia o ingranaggio corrisponde a circa 3 gradi, per cui hai un buon margine di tolleranza in caso di qualche imprecisione di assemblaggio; prima di avviare il motore bisogna controllare che tutto ruoti bene e senza impuntamenti, almeno tre o quattro giri di albero motore; in caso che il motore avviato non dia più le stesse sensazioni (gli spostamenti di apertura e chiusura delle valvole cambiano le reazioni del motore) si varia la posizione degli alberi a camme di uno o due denti (sempre controllado che le massime alzate siano comprese tra i 100 e i 110 gradi).

Con un po di pazienza e di attenzione in questo modo metti in fase qualsiasi motore anche se non lo conosci ...però la prossima volta stai più attento. :-)

umberto ( fran.cy8@hotmail.it)

voglio sapere tutto il montaggio della lancia kjtd voglio sapere la rispots al più presto

umberto ( umbkiko@virgilio.it)

buonasera.vorrei sapere un informazione molto a cuore.

ho fatto cambiare la catena di distribuzione alla mia peugeot 206.il giorno dopo ,si e' sentito un rumore del tipo come se si martellasse sul motore.il meccanico dice che potrebbe essere un pistone bucato.si puo' bucare un pistone se il motore non e' in fase?grazie anticipatamente

Salvo ( caruso.sa@hotmail.it)

Salve. Mi chiamo Salvo, sono un tecnico di aerogeneratori e soprattutto un'appassionato di motori endotermici. Mi piacerebbe tentissimo avere una vostra spiegazione tecnica di come funziona una pompa di iniezione gasolio,come è composta al suo interno, come procedere nella sua messa in fase con il motore,cosa potrebbe succede se sbadatamente nel montarla non si rispetti il suo punto o tacca di riferimento? si potrebbe mettere in fase una pompa di gasolio non avendo più i punti di riferimento?

Antonio

mi potete dare indicazioni per la sostituzione della cinghia di distribuzione di una citroen berlingo 1900 diesel del 2000

Salvy

ciao a tutti Posso sapere se posso trovare uno schema per fare la fase al motore alfa 3.0 v6 24v GRAZIE GRAZIE in anticipo Salvy


Alessandro (UD) ( eimacfranz@yahoo.co.uk)

Buongiorno a tutti...

replicando la richiesta di Salvy (che saluto) pure io, avendo una 166 3.0 V6 del 1998, mi trovo a quasi 200.000KM a dover sostituire la cinghia di distribuzione. Capirete che l'importo presso officina per una tale sostituzione e' superiore al valore dell'auto.



POTRESTE FORNIRMI FOTOCOPIE O SCANSIONI PER L'OPERAZIONE DI SOSTITUZIONE?

SONO DISPOSTO A PAGARE EVENTUALMENTE



Grazie

Fatmir ( f.marku@idir.it)

buon giorno, sarebbe possibile avere lo schem di montaggio della distribuzione di un aprilia pegaso 650 anno 99.

grazie mille in anticipo

Carlesi Anna Maria

Gradirei essere aiutata a rimettere al giusto posto due pulegge dentate sui rispettivi alberi a camme (smontate senza segnarle)relative a motore freelander 1.8 anno 2000. Premetto che per il resto della fasatura, sia le pulegge che il pignone dentato sull'albero riportano segnati dei punti di riferimento che però anno senso se, appunto, le pulegge dentate che fanno sulle camme sono ben posizionate. Grazie

Davide ( davideclik@libero.it)

Per Carlesi Anna Maria

Le due pulegge dovrebbero avere un montaggio "vincolato", ossia una posizione unica data o da una chiavetta sull'albero che deve combaciare con un intaglio nel foro della puleggia (attenzione che la chiavetta può saltare via), oppure un pernetto, sempre sull'albero ma posto in un punto di appoggio della puleggia, che combacia con un foro nella puleggia stessa (o anche vice versa). Altrimenti (caso più raro) se montata su di un albeero millerighe o simile vedi il mio post del 18/09/2007 in questa stessa pagina.

Se poi mi invii delle foto (anche a bassa risoluzione) alla mia e-mail posso aiutarti meglio.

bartolomeo

aiutatemi a mettere in fase la distribuzione del golf4gti 20 valvoledel 2000



roldano ( hamid01@hotmail.it)

ciao auitatemi per mettere in fase di motore fait stilo jtd 1.9 grazie milli

luigi

buongiorno,io ho una citroen zx 1.4 anno 96,gradirei sapere quali sono i punti di identificazione sulle pulegge e sull'albero motore per poter sostituire la cinghia di distribuzione.Ho visto che sulla cinghia ci sono segnate delle linee di identificazione devo basarmi su quelle.Grazie.

alx ( alxrilli@gmail.com)

Io ho appena fatto la distrib della mia astra h 1.7 cdti in modo perfetto senza avere grande esperienza

Io penso che si possa fare tutto anche in casa ma prima di svitare anche una sola vite cerco i manuali di servizio e mi leggo tutto finche non so esattamente cosa devo fare e quali strumenti mi servono...

Io senza manuale di riparazione specifico non apro neanche il cofano!



Inserisci una risposta