Dizionario Tecnico
 dell'Automobilismo

La grande raccolta di termini riguardanti automobili e motori

Problemi iniettore diesel - Pag 1

Blackbox (
ladatek@alice.it
),
, INIETTORE
Ciao,possiedo una Golf 4 1.9tdi 115cv.

Da un pò di tempo si verifica un problema:

durante i primi 15-20km il motore singhiozza pesantemente e mi costringe a tenere una velocità max di 30-40Km\h.

Più premo l'acceleratore e più il problema si fa serio...

Dopo 15-20 Km di strada il problema svanisce... Da cosa può dipendere e cosa fare per risolvere il problema?

Grazie anticipatamente!

Fabio

Ciao,

ho avuto anch'io un problema molto simile con una Fiesta diesel. Praticamente sotto un certo numero di giri, strappava notevolmente e il motore faceva un rumore fastidioso che diminuiva con la temperatura d'esercizio. Oltretutto si sentiva una gran puzza di gas di scarico mista gasolio nel vano motore. L'ho portata dal meccanico (fortunatamente in garanzia) e ha detto che aveva un iniettore che "soffiava", cioè incamerava aria e causava una cattiva combustione causa di tutti questi problemi. Le parti da cambiare non costano praticamente niente.....purtroppo ce ne vuole di manodopera.

Ciao.

AlbertO

Anche io ho un problema simile sulla mia clio diesel,

nel vano motore c'è una gran puzza di gasolio, e non capisco cosa sia perchè perdite non ce ne sono (a volte la parcheggio in garage col pavimento in piastrelle e me ne sarei certamente accorto) la puzza si sente soprattutto dopo che la "tiro" molto es dopo un tratto di autostrada percorso ad alta velocità. inoltre ho notato che uno dei 4 iniettori ha un po di "sporco" attorno.... che dite secondo voi basta "stringerlo un po" o mi tocca farlo cambiare ?

Michele (bwexplorer@hotmail.com)

Ciao Alberto,

magari basta solo cambiare l'anellino che fa da guarnizione all'iniettore. La spesa è sicuramente essere più limitata che non quella di cambiare tutto l'iniettore e dovrebbe risolvere il problema.

Riccardo (riccardo_vitale@fastwebnet.it)

Ciao,

possiedo una Land Rover Freelander 2000 TD4.

Da qualche tempo, avverto in accelerazion (in partenza da fermo-a bassi regimi) un notevole rumorosità del motore, che sparisce al superamento dei 2000 giri.

(sembra che picchi in testa).

Possono essere gli iniettori ??

Grazie per info.

AlbeX

@Riccardo, piu che gli iniettori potrebbe essere la scatola del filtro dell'aria che non è fissata bene o si è rotto qualche gancio o cotto qualche gommino che la teneva su...

al peggio si è rotto qualche silent block del motore.

marco (marko85br@libero.it)

ciao,

io ho una bmw 320d ed è successo che al min di giri la macchina non manteneva mentre trainata partiva e rimaneva accesa ad alti giri.. l'ho portata alla bmw e dalla diagnosi mi hanno detto che sono partiti tutti e 4 gli iniettori.. è mai possibile che si rompano tutti e 4 insieme? non vorrei ma penso che mi stiano prendendo in giro.. voi pensate che sia meglio farli revisionare da qualche bosch service?

andrea (andrea80023@yahoo.it)

ciao,

ho la tua stessa auto ma non ho mai avuto questo problema, ti posso consigliare di effettuare un pieno di diesel ed aggiungere un bichiere di olio quello utilizzato per il motore.provare per credere.

marco (marko85br@libero.it)

andrea il pieno di diesel lo feci subito dopo ma non ho risolto niente, del bicchiere d'olio non lo so onestamente.. cmq secondo me è dovuta entrare acqua nel gasolio xke proprio il giorno prima feci rifornimento a un distributore..

godzillatdi (bechelli.l@tiscali.it)

Be che tutti gli iniettori partono simultaneamente lo ritengo altamente improbabile. Credo molto piu'probabile che il problema sia localizzato nella pompa di iniezione che se per qualche motivo non riuscisse a fornire la giusta pressione di igniezione ovviamente avrebbe ripercussioni anche sugli iniettori che non riuscirebbero a a polverizzare il gasolio in modo appropriato e quindi favorire una giusta carburazione ! per quanto riguarda la diagnosi ritengo probabile che il computer abbia registrato l''anomalia di poca pressione sugli iniettori e che quindi chi ha interpretato i dati abbia dato quel tipo di spiegazione ! Poi cìe la possibilita' che a dare problemi sia qualche valvola di intercettazzione del gasolio messa tra la pompa e le varie tubazioni e che quindi non sia rilevabile dalla centralina !

enzo (small52@libero.it)

POSSIEDO UNA MERCEDES 220 C ANNO 1997 A DIESEL, PERCORSI 130.000 KM.

HO FATTO CAMBIARE PER SICUREZZA TUTTE E 4 LE CANDELETTE PERCHE' SI ACCENDEVA LA SPIA RILEVATRICE (NON SO QUANTE ERANO DA CAMBIARE.

L'ELETTRAUTO MI HA DETTO CHE DUE SI SONO SPEZZATE NELLO SMONTAGGIO E DICE CHE LE HA DOVOTE ESTRARRE CON UNA FRESA SPECIALE.

PROBLEMA. ADESSO MI FA QESTO DIFETTO;

LA MACCHINA VA IN MOTO E OGNI TANTO SINGHIZZA. SI ACCENDE LA SPIA ANOMALIA INIETTORI. (EPC? NON RICORDO BENE COME SI CHIAMA. A BASSO REGIME DI GIRI PROCEDE BENINO.

QUANDO ARRIVA INTORNO AI 3.000 GIRI MOTORE CIRCA CACCIA MOLTO FUMO DALLA MARMITTA E TENDE SINGHIOZZANDO A FERMARSI E PUZZA MOLTO DI GASOLIO.

IL MECCANICO DICE CHE LE CANDELETTE SOSTITUITE NON C'ENTRANO E NON SA COSA DIRE.

QUAL'E' IL PROBLEMA SECONDO LEI? CHE POSSO FARE PER RIPARARLA? A qUALE SPECIALISTA MI DEVO RIVOLGERE?

(ELETTRAUTO, MECCANICO, POMPISTA, INIETTORI?)

SALUTO CORDIALMENTE E ATTENDO UNA RISPOSTA POSSIBILMENTE PRESTINO.

ENZO SOLOFRA (AV)

small52@libero.it

frankie (frankie_17@libero.it)

ciao ieri ho avvertito una gran puzza di diesel nel vano cofano e in cabina > alla fine del viaggio ero stordito. stamattina ho portato il vito alla mercedes e mi hanno detto di dover rifilettare gli iniettori/barra smontare testa.a complicare la cosa c sta il fatto che la testa era gia stata smontata due mesi fa per cambiare gli iniettori ( che si erano bagnati causa pieno carico d acqua)appunto.quindi il mecanico che ha eseguito il lavoro mi riferiscve che il problema non starebbe nella filettatura ( gia fattta da lui ) ma prob.te in una ulterirore parte che viene inserita sopra l iniettore nella quale sarebbero presenti dei gommini .. insomma dovevas guardarlo e poi mi diceva> voic he ne pensate ? eè possibile o è stata sbagliata la filettatura/rettifica degli iniettori?

godzillatdi (bechelli.l@tiscali.it)

per enzo

il fatto che puzi molto di gasolio mi fa' pensare che quando hanno fatto il lavoro non abbiano stretto bene qualche tubazione e nell'impianto del gasolio ci possa essere una piccola perdita che renderebbe l'erogazione molto ruvida e il motore dovrebbe risultare piu' rumoroso io gli farei dare un'occhiata da un pompista !

per frankie

be' mi pare strano che gli iniettori siano filettati di solito la parte che va nella testa e' a pressione e hanno un fermo con due perni prigionieri e stringendo il fermo sui perni prigionieri l'iniettore viene fatto innestare all'interno dell'alloggio fra la parte che appoggia e il metallo di battuta della testa sono collocate delle rondelle di rame per evitare che il gasolio fuoriesca la filettatura e' sulla parte superiore dell'iniettore dove viene avvitato il tubetto di metallo che arriva dalla pompa che alimenta l'iniettore ! sei proprio sicuro che la testa sia stata smontata per l'iniettore e non per rifare l'alloggio delle valvole o altro?

Alessandro (alekurt@hotmail.it)

Ciao ho un bmw 330d ieri ero su strada con la mia auto, accelero un pò arrivo sui 120 Km in 5° e la macchiana singhiozza per 2 volte, rallento e continuo la mia marca tranquillamente...riprovo dopo un pò e la macchina va tranquillamente. Dopo un pò di strada rallento passo in 4 ° e sugli 80kmh mi rifà lo stesso giochetto , mi sapete dire da cosa può dipendere? Grazie attendo una vostra risposta...

pAOLO (CAPACAP)

AIUTO HO UN PROBLEMA CON LA MIA AUDI A3 115 CAVALLI , FA RUMORE A BASSI REGIMI, COME MAI .

raffaele (pisano.raffaele70@libero.it)

ho una ford focus 1.8 tdci 115 cv.Volevo solo sapere se è vero che gli iniettori sono del tipo elettrico è non possono esser puliti ma bisogna sostituirli.Vi ringrazio anticipatamente.


Inserisci una risposta
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.