Dizionario Tecnico
 dell'Automobilismo

La grande raccolta di termini riguardanti automobili e motori

Problemi iniettore - Pag 1

Fabio (
BaroneRosso82@Hotmail.com
),
, INIETTORE
Ciao sono possessore di nua Ford Fiesta diesel del 2003 che fino alla settimana scorsa aveva un iniettore che , a dire del meccanico da cui l'ho portata, aveva un iniettore che "soffiava". La macchina, oltretutto, strappava notevolmente e pensavo che il problema fosse legato sempre all'iniettore difettoso. Dopo l'intervento del meccanico, il rumore fastidioso che faceva il motore è (sembra) scomparso ma la macchina purtroppo strappa ancora parecchio........non è che magari siano da registrare le valvole?? grazie a tutti, ciao.

alf (alfredofrasca1@eng.it)

Per la quarta volta di cui ben 3 a mie spese ho dovuto far smontare gli iniettori per cambiare un anellino in rame che non si sà per quale motivo puntualmente perde tenuta.

La "FORD" che la prima volta l'ha fatto in garanzia mi aveva assicurato che il problema era risolto ma non appena scaduta si è ripresentato.

Poca serietà nell'ammettere un difetto di costuzione

Gloria (gloriavallieri@hotmail.com)

ciao posseggo una Fiat panda del 2003. Un mese fa ha cominciato ogni tanto a viaggiare come se andasse "a 3". Ogni tanto mancava gas finchè un giorno di pioggia mi ha lasciato a piedi.

Il meccanico ha detto che era la guarnizione della testata, praticato l'intervento l'auto dopo 1 settimana ha ricominciato a darmi lo stesso problema e il solito meccanico ha sostituito un iniettore (dicendomi se ne sostituiscono 4 di solito ma per risparmiare....) ora a distanza di 2 settimane il problema si è ripresentato ... secondo Voi che devo fare????

grazie per la risposta

Fabio

Non vedo il collegamento della guarnizione della testa bruciata con la sostituzione di un iniettore. Comunque se il meccanico ti ha cambiato la guarnizione della testata e si è bruciata ancora molto probabilmente il basamento su cui poggia la guarnizione non è perfettamente liscio o comunque riporta delle imperfezioni di costruzione e in quel caso la devi fare mettere aposto perchè sennò ti si romperà sempre e spenderai centinaia di euro in liquido per radiatori.


Inserisci una risposta
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.