Dizionario Tecnico
 dell'Automobilismo

La grande raccolta di termini riguardanti automobili e motori

candeletta spezzata - Pag 1

Salve...

possiedo un Mercedes C250 TD, purtroppo mentre cercavo di estrarre una candeletta non funzionante, questa si e spezzata, rimanendo incastrata nella testata. Ho provato ad estrarla in vari modi tra i quali saldarci sopra un bullone, più volte...., ma senza risultato (addiritura si è spezzato + volte il bullone)

avete suggerimenti....

Grazie

Piero Izzo (piero.izzo@yahoo.it)

Salve!

Ho avuto il tuo stesso problema con una candeletta...

Scusa, come hai risolto alla fine??

Grazie!

Saluti!

Piero.

alberto (albertone.c@alice.it)

Ciao,

mi aggiungo alla lista,proprio in questi giorni al mio meccanico si è spezzata una candeletta che pare non funzionasse.L'unica alternativa valida, mi ha detto,sarebbe tirare giù la testata.Sono molto perplesso.Voi come avete risolto?

Grazie.

alberto (albertone.c@alice.it)

Con il freddo di questi giorni partire con tre candelette era proprio uno strazio.Finalmento ho risolto:sono andato da un pompista,che inizialmente ha tentato di svitare la candeletta con degli attrezzi specifici,senza riuscirci.Alla fine ha trapanato la parte dell'impanatura,chiaramente senza danneggiarla,poi l'ha pulita con un filettatore maschio.Per estrarre la parte rimasta dentro l'ha filettata internemente poi ha avvitato una vite, a questa ha fissato un estrattore e finalmente la carogna è venuta fuori (che sollievo!!!!).Mi ha poi spiegato che spesso non è l'impanatura che si blocca ma la parte interna che si incrosta ed avendo una forma leggermente conica è poi difficile estrarla.Ha sconsigliato la saldatura.

Alla fine 20 euro per la candeletta e 60 per quasi tre ore di lavoro con una pausa caffè (naturalmente offerto da me)

Saluti!

mascos (m.cossu@uniss.it)

Salve

Purtroppo io ho dovuto rifare la testata. Era comunque inevitabile, poichè la candeletta era incrostata da da acqua che entrava nel cilindo.

Buona giornata

Piero Izzo (piero.izzo@yahoo.it)

Salve Alberto.

Fino ad oggi ancora vado in giro con tre candelette... Il mio meccanico non è stato capace di estrarla.

La mia macchina è diesel e fino adesso non ho avuto maggiori problemi per accenderla al mattino, fino a temperature esterne di -1°C, certamente si sente un po' la differenza, ma accende abbastanza bene.

Comunque sia, ho questo pensiero in testa e mi sa che dovrò cambiare meccanico…

Grazie per le tue spiegazioni.

Saluti!

alberto (albertone.c@alice.it)

Non so se le regole del forum lo permettono ma vorrei pubblicare il nome del pompista che mi ha fatto il lavoro visto che mi sono arrivate alcune e-mail di richiesta informazioni,e io apro la posta di rado.

Tento:Bevilacqua Enrico Montecosaro-Macerata.

Voglio precisare che il prezzo è di favore,visto che a breve lui avrà bisogno della mia manodopera.

Saluti.

fabio (fabio_sacco@hotmail.it)

salve a tutti anche io ho questo problema ho una ford focus ho portato la macchina per cambiare le candelette ma il mecc. mi ha dato una brutta notizia mi dice che ce una candelette rotta e quindi devo tirare giu la testa mi potete consigliare un buon pompista possibilmente qui dove sono io a reggio emilia

fabio (fabio_sacco@hotmail.it)

grazie a dio io ho risolto mi avevano detto che dovevo tirare giu la testa ma propio 10 minuti fa il mio pompista mi ha chiamato e la tirata giu con un po di fatica ma ce la fatta grazie pompista devo dire che ha le palle sotto



Inserisci una risposta
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.