Dizionario Tecnico
 dell'Automobilismo

La grande raccolta di termini riguardanti automobili e motori

consiglio - pulizia debimetro - Pag 2


lollo (3358360920@tim.it)

Ho un Opel Signum 2.2dti del 2003 sono gia tre quattro volte ke cambio il debimetro e mi sto accingendo a cambiarlo i nuovo.(Auto in protezione non più di 2500 giri se spengi e riaccendi si toglie l'avaria ma l'auto sotto è un polmone e poi prende tutto insieme L'auto ha 130.000 km.Vorrei sapere se vale la pena e come si effettua la pulizia del debimetro prima di spendere altri soldi.Grazie

Ieio (vendocdedvd@hotmail.com)

sarebbe possibile avere la procedura di pulizia del debimetro (nel mio caso riguarda un nissan terrano II del 97 2.7 Tdi9)

grazie

Stelvio

Ivan (i.maestroni@tiscali.it)

Buon giorno a tutti - 1a volta nel forum.

Ho una Punto 1.2 16v 80cv (2001) con problemi di minimo/alimentazione. In officina hanno detto che si tratta della centralina e/o debimetro. Prima di spendere 300/500 euro, vorrei provare a pulire il debimetro, seguendo le istruzioni che ho letto su questo ottimo forum, ma non l'ho trovato nella posizione che mi aspettavo! Potrebbe trovarsi dietro il corpo farfallato ? Qualcuno conosce questo motore e può darmi indicazioni su come trovare/smontare il debimetro senza che io distrugga tutto ? grazie

gavino delogu (gav.delogu@tiscali.it)

possiedo una fiat bravo turbo diesel del 98 160.000 km.il meccanico ha sostituito olio,filtri,pulizia del filtro aspirazione gasolio,la macchina al mattino parte bene,dopo che parte va a morire fuoriesce del fumo bianco con puzza di gasolio,devo far ripartire la macchina,alcune volte va bene per tutta la giornata,altre volte fino a che il motore non scaldi tanto mi fa dannare,su strada va bene,il difetto e sopratutto al minimo,e al mattino,il meccanico mi ha detto che e' la pompa ad iniezione, devo crederci? cosa mi consigli,ti ringrazio

frenck

Salve raga,io sono nuovo di questo forum, qualcuno puo dirmi i punti di fase delle pulegge della cinghia di distribuzione della opel vectra 16. 16v mod. B e del 1998. vi ringrazio anticipatamente.

ASTRA G (alfonsodellamarca@virgilio.it)

possiedo un opel astra g 16 16v a benzina ho un problema che nessuno mi ha saputo risolvere e spero di poterlo risolvere.la mia vettura dopo aver cambiato l alternatore no riesco piu a capirla i giri del motore sono incostanti e quando sterzo o metto in azzione il riscaldamento la vettura va giu di giri ed il cruscotto trema tutto ed a volte si spegne e stata controllata piu volte in opel e sonno stati cambiati diversi ricambi elettrici senza risolvere nulla.se ce qualcuno che puo'aiutarmi ne sarei riconoscente grazie

zack72 (silvio.zacchei@infinito.it)

Ho una Opel Astra II 1.7 DTI 16V Km. 195000 con problemi di potenza del motore, perdite di potenza a 110 kmh e accensione spia guasto elettrico, mi è stato suggerito di controllare il debimetro; qualcuno mi può spiegare dove si trova il debimetro e le istruzioni per pulirlo oppure è possibile revisionarlo? Grazie.

paolo

ciao a tutti,sono paolo,ho un audiA3 1900 tdi 110 cv anno 1999,ho un problema al debimetro,l'auto a volte va bene cm prestazioni,e da pokissimi giorni avviene ke si blocca sui 120-130 e sforza ad andare oltre...ho letto i vostri consigli sui problemi di altri...sarebbe meglio cambiarlo...ma se lo eliminassi????ho notato ke ha ripresa e arriva al suo massimo di velocita....cosa mi consigliate di fare???accade qualcosa se lo elimino???vi ringrazio ciaoooo

Mario (m.sarappo@gmail.com)

Ciao zack72, il debimetro si trova tra il filtro aria ed il motore, ed è un cilindro con un connettore.

Ti consiglio, per esperienza personale, di controllare prima tutti i tubucini di aria, e vedrai che sicuramente è uno di questi che perde, e di conseguenza non fa scattare i vari sensori.

A me si ruppe il pistoncino che controllava la farfalla, alla casa madre mi chiesero 250E, mentre io lo acquistai sempre da loro a 24E.

Spero di esserti stato di aiuto, saluti a tutti, Mario


Inserisci una risposta
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.