Dizionario Tecnico
 dell'Automobilismo

La grande raccolta di termini riguardanti automobili e motori

AFR motore due tempi e quattro tempi - Pag 1

Volevo sapere se il rapporto Aria/Carburante(AFR) "pratico", per dare una buona carburazione, cambia per motore due tempi rispetto ad uno quattro tempi.

Esempio: benzina 4 tempi AFR = 14,7, per un motore 2 tempi è uguale?

Da un punto di vista puramente "chimico" non dovrebbe cambiare nulla.

godzillatdi (bechelli.l@tiscali.it)

be' onestamente il rapporto stechiometrico credo che non vari in qunto esso rappresenta il rapporto ottimale di particelle d'aria che ci vogliono per bruciare una particella di carburante. La differenza tra un 2 e 4 tempi sta' nel fatto che l'entrata di carburante nel 4 tempi e' regolata da valvole ed' e' quindi possibile far si di avere un miglior rapporto del combustibile che entra in base all'aria presente all'interno per ottimizzare sia i consumi che le emissioni inquinanti dovute alla combustione in una parola migliorare il rendimento (rapporto di carburante che entra e carburante che viene trasformato in energia )


Inserisci una risposta