Dizionario Tecnico
 dell'Automobilismo

La grande raccolta di termini riguardanti automobili e motori

la mia auto non supera i 3000 giri - Pag 1

amandapitone
,
,  POTENZA



Ciao a tutti, ho una mercedes classe C diesel del 1999. E' sempre stata una macchina straordinaria ma da qualche tempo ha dei problemi che nemmeno il meccanico mercedes ma sa spiegare!

Non supera più i 3000 giri e questo significa che in autostrada a tavoletta in 5° raggiungo al massimo i 130 km orari.

Avete un consiglio per me?

Grazie mille davvero

godzillatdi ( bechelli.l@tiscali.it)

Be' intanto rimango stupito che il meccanico non riesca a venire a capo del problema



1) ha fatto una diagnosi della centralina per vedere che errori ci sono in memoria?



2)oltre al fatto di non andare oltre quella soglia non presenta alcun tipo di problema tipo :

minimo irregolare , difficolta di accelerazione , nessuna spia che si accende sul cruscotto, problemi di avviamento o altro



per dare una pur pallida risposta andrebbe provata ma da come lo descrivi sembrerebbe come se il limitatore entrasse a quei giri motore visto che a quanto sembra non hai altri problemi !

amanda pitone

Anche io mi sono stupita quando il meccanico ha detto che non capiva.....

Non ho fatto diagnosi della centralina.

Il problema dei 3000 giri si presenta anche nelle altre marce ma l'auto non da nessun altro problema.

L'unica cosa che noto di strano è che a volte la macchina va perfettamente. (Un paio di giorni fa ho acceso la macchina e ho percorso una decina di km senza problemi in 5° ho raggiunto i 160 km!) Ma il problema si è subito ripresentato alla successiva accensione. Com'è possibile?

grazie

teo79

X AMANDAPITONE:consiglio di un meccanico?Cambia officina,recati in una grossa concessionaria Mercedes,se non è troppo lontana.Mi stupisco che non riescano a risalire alla natura del guasto,anche xchè in molti casi i problemi che un modello come il tuo può avere sono noti alle reti di assistenza e molte volte è la casa madre stessa che divulga alla rete di assistenza le varie soluzioni da adottare.Quanti km ha la tua macchina?In passato hai avuto problemi simili o sono state eseguite riparazioni particolari?In accelerazione il motore si comporta come prima,cioè spinge,o anche in questo caso c'è un calo di rendimento come se la turbina non lavorasse correttamente?Io comunque sono dell'idea,anche se è impossibile fare diagnosi a distanza,che il problema sia di natura elettronica.La tua macchina è dotata di ESP?Il fatto che a 3000 giri perda di potenza mi fa pensare che entre in funzione la modalità di protezione o emergenza.Le varie centraline montate che svolgono un compito importante a livello di sicurezza,quindi la centralina motore,del cambio se la tua macchina monta l'automatico,dei freni,airbag ecc,tra di loro scambiano continuamente un'infinità di informazioni attraverso un sistema chiamato Can-Bus.Questo x farti capire che nel tuo caso potrebbe esserci un guasto alla centralina freni,che comprende ABS ESP e ASR,o a un sensore o a un componente,questo guasto viene comunicato alla centralina motore che x una questione di sicurezza attiva un funzionamento di emergenza,cioè taglia la potenza del motore attraverso una ridotta portata di gasolio piuttosto che in un altro modo.Quello che nn mi convince è il fatto che eseguendo un autodiagnosi un guasto di questo tipo si dovrebbe rilevare nella memoria guasti.La natura del tuo problema cmq mi fa pensare a un guasto di natura elettronica,a maggior ragione se penso che in passato molti modelli Mercedes hanno sofferto di questi problemi.Fammi sapere

godzillatdi ( bechelli.l@tiscali.it)

Be' teo credo che nel caso da te descritto almeno una spia di guasto sul cruscotto dovrebbe accendersi ! Se non sbaglio il cun bas e' formato da una rete di sensori che inviano dati alle varie centraline per poi confluire tutte in'unica memoria che elabora tutti i dati reinviando poi i vari ordini alle centraline individuali e il punto debole e' che se solo una centralina si brucia tutto il sistema va' in tilt e va sostituito in toto ! p.s la mia e' una domanda perche' ho qualche dimenticanza in merito ! Comunque son daccordo con te che sarebbe bene provare a sentire qualche altra campana perche' generalmente la prima cosa che fanno e' controllare se ci sono errori registrati in memoria e il fatto che non l'abbiano fatto rende un po' perplessi !

amanda pitone

Grazie 1000 teo79,temo anch'io che si tratti di un problema di natura elettronica. Mi recherò presso un'autofficina autorizzata con la speranza che la soluzione del guasto non mi costi una fortuna! Ti faccio sapere....

Gaetano

Salve a tutti!

Sono proprietario da 2 giorni di una Classe A 170 cdi del 2001. Stasera per la prima volta anche a me ha dato il problema di non superare i 3000 giri, ma è bastato spegnere e riaccendere l'auto per far scomparire l'anomalia.

Spero che in futuro il problema non si ripresenti, almeno spesso, ma se così dovesse essere mi rivolgerò ad una concessionaria Mercedes per effettuare un controllo sulla centralina.

Saluti a tutti



paolo ( paolopunzo@teletu.it)

Salve,ho una mercedes e 220 cdi sw del 2001,oggi per la prima volta ho notato che non supera i 3000 giri ,anche da ferma, ma fino ai 3000 giri va bene senza incertezze ne problemi ,non accendono spie,ma ho percorso 40.000 km.con il filtro gasolio.

Forse e'quello il problema? mi fate sapere?.

Grazie.


DinoRace ( abbadino@virgilio.it)

X AMANDA-TEO-Godzilla

Mi sono capitati 2 casi sulla classe cdi simili e con le stesse caratteristiche,il problema è sempre stato lo stesso spie spente e velocita' 3000 giri.... la soluzione (in questi casi) è stata la sostituzione del collettore di aspirazione il quale ha nei condotti stessi delle farfalle in PLASTICA che aprono la seconda sezione comandate da un motorino posto al di sotto del suddetto collettore,le farfalle con il tempo si usurano e si bloccano in posizione chiusa.... di conseguenza la centralina nn trova guasti perche' il motorino è efficente ma le farfalle nn rispondono meccanicamente.

Spero sia questo il problema.

Ciao a tutti

godzillatdi ( bechelli.l@tiscali.it)

interessante per quel che mi riguarda dino race ti ringrazio della risposta questa e' la prova che non sempre l'elettronica arriva dappertutto !!!

Alex79 ( nappingfirefox@deejaymail.it)

ciao, sono un possessore di una e270cdi del 99 con cambio automatico... anche io ho avuto il problema dell'auto che andava in protezione e nn superava i 3000 giri escludendosi anche la turbina (praticamente era un aspirato che col cambio in sequenziale riusciva anche a superare i famosi 3000 ma con fatica e nn spingendo)io ho risolto cambiando il debimetro o "misuratore flusso massa aria" con la modica cifra di 80€ originale mercedes - può essere anche come scritto da "DinoRace" il collettore di aspirazione che di per sè nn costa troppo ma il costo sale per il lavoro del diavolo che bisogna fare per smontarlo/rimontarlo e dal costo del motorino che apre e chiude le farfalle che costa più del collettore di per sè (totale 800€)! nn sono sicuro al 100% se l'errore viene dato nella diagnosi riguardo al "misuratore flusso massa aria"

ark ( bauhaus@iol.it)

anche io ho avuto un problema con i 3000 giri, mi è stato risolto sostituendo il depimetro.

ra ne ho un altro

la mattina quando accendo, va in moto, ma poi dopo un secondo si spegne e ce ne vuole per rimettersi in moto

come faccio?



grazie!!!!

G. Miranda ( g.miranda@alice.it)

sono proprietario di una mercedes c 220 cdi del 2000.nel luglio scorso anche la mia non superava i 3000 giri, senza segnalazione di guasti.il mio meccanico ha scoperto il guasto gia' citato da DinoRace,erano "completamente" saltate le farfalle in plastica del collettore d'aspirazione aria. prezzo del collettore originale € 371,00+manodopera.

di biagio stefano ( dibiagiostefano@libero.it)

ho una mercedes classe e del 1996 aspirata con motore 2200cc. ho gli stessi problemi ossia non supera i 3000 giri e si auto depotenzia. al minimo non presenta nessuna anomalia. mi sapete dirmi cosa devo fare per prima? i collettori o il debimetro? grazie sto uscendo pazzo.

nino ( arnaldo.thielke@rocchinomario.it)

salve a tutti in un coro di Mercedes mi inserisco io con una Passat tdi 90 CV del 99 con un problema analogo cioe la perdita di potenza allorche si arriva ai 3000 giri con qualunque marcia, preciso che siamo intervenuti su tutto dalla sostituzione del debimetro all'otturamento della EGR alla prova di perdita di pressione e, depressione fino al controllo dell'anticipo dall'iniettore prova del sistema elettronico attraverso il computer da una anomalia al debimetro/valvola sovrappressione, entrambi sostituiti e verificati VOLT al debimetro 5.3 l'auto spenta e riavviata è brillante fino alla soglia dei 3000 giri poi cade ed il rombo del motore si fa più ovattato, tra l'altro abbiamo anche provato ad eliminare il catalizzatore senza alcun risultato. Non chiedo molto chiedo solo che qualcuno mi faccia un miracolo. Grazie anticipatamente a chi voglia interessarsi al mio problema

Andmotors ( andmorecomputer@libero.it)

Stesso problema. Ho una Passat TDI 110Cv (81 Kw) del '98. Appena accesa va bene fino alla soglia dei 3000 giri poi è come se, di colpo, si chiudesse un rubinetto... Non supera i 3000 giri. Ho sostituito il debimetro, l'attuatore che regola la sovrapressione della turbina... Ho fatto infinite diuagnosi. Con lo strumento di autodiagnosi Axone mi rileva un'anomalia al sensore pressione collettore... Di che si tratta???



Inserisci una risposta