Dizionario Tecnico
 dell'Automobilismo

La grande raccolta di termini riguardanti automobili e motori

anomalia motore diesel fiat marea - Pag 4


ob (oubous@libero.it)

salve ho una fiat marea td 100. ho caambiato il potensiametro dell pompa pero la machina non va perche non si ascende la spia delle candelette. non lo so si il rele che bruciato. ho controlatto tutti fusibili vanno bene .vorrei sapere che cosa hanno in comune il potensiametro e ecandelete? grazie

mario (mario72.ms@gmail.com)

salve ho fiat marea 110 19 jtd e da un po di tempo quando cammino avvolte capita che la lancetta che segna la velocita di andatura va a 0 e mi strattona un attimo la macchina si accende la spia avaria gia cambiato due sensore di giri ma niente avvolte da fermo ha un attimo di mancanza e si spegne aiutooooo sapete il motivo grazie

Ducelier (lazzarin_alberto@yahoo.it)

Il problema è di natura elettrica non il sensore di giri,io verificherei tutte le masse e le alimentazioni o addirittura potrebbe essere la centralina esiste anche la possibilità che ci sia una mancata alimentazione che capita saltuariamente..In oltre il tuo meccanico ha fatto la diagnosi? se si che errori ha trovato in centralina?

mario (mario72.ms@libero.it)

Ciaoo si cambiata centralina fa sempre la stessa cosa errore più comune con la diagnosi e errore microchip tu dici che potrebbe essere qualche ignettore ?

Ducelier (lazzarin_alberto@yahoo.it)

Se fosse un iniettore ti darebbe un codice specifico riguardante l iniettore.

Dovresti dirmi con esattezza la dicitura esatta degli errorise ti ricordi anche il codice e se sono stati fatti dei lavori sull auto e di che tipo.

mario (mario72.ms@libero.it)

Ciao ti ho girato due allegati sulla tua mail

Ducelier (lazzarin_alberto@yahoo.it)

Appena ricevuti adesso i 2 allegati.Cominciamo col dire che l errore della valvola EGR è facilmente risolvibile basta smontarla e pulirla se necessario va sostituita e mi sento anche di dire che centra poco o nulla col tuo problema.Come immaginavo cè di mezzo il sensore di velocità,il secondo documento presumo sia una diagnosi fatto dopo dove appare nuovamente l errore microprocessore centralina. Da quello che mi stai dicendo adesso hai anche altri apparati che non funzionano,l unica cosa che accomuna tutti questi sistemi è il sistema di distribuzione di tensione del veicolo,per intenderci le vari scatole dei fusibili a mio pare li non hai delle buone masse,per cui procederei così:verificare la massa tra batteria e telaio e blocco motore,verificare tutte le alimentazione sulla centralina e le relative masse,controllare tutti i nodi di massa del veicolo.Dai vari sintomi sicuramente il tutti i problemi sono dati dalle masse che non hanno una buona continuità.In oltre è consigliabile dare del disossidante per contatti elettrici su tutti i cablaggio della vettura. Devi trovare un buon elettrauto che abbia voglia di tribulare un pò.

mario (mario72.ms@libero.it)

Ciao ti ringrazio come dici tu non è facile trovare un elettrauto bravo e che abbia voglia di sbattersi Buon natale

Ducelier (lazzarin_alberto@yahoo.it)

Purtroppo no fammi sapere poi se hai risolto in bocca al lupo

alfredo campo (alfredocampo73@gmail.com)

salve: ho una fiat marea td100 sw. quando la lascio ferma per mezza giornata mi si scarica la pompa diesel e devo rimandare la nafta facendo pressione con la pompetta per caricarla, se mi date qualche consiglio cosa potrebbe essere grazie.

Ducelier (lazzarin_alberto@yahoo.it)

Bisogna controllare tutti i tubi del gasolio e vedere che non vi siano trasudamenti,ma quasi sicuramente il problema è nel paraolio dell albero della pompa deteriorato,ti devi rivolgere ad un pompista va revisionata la pompa.

mario

salve non mi funziona piu l aria calda ho una fiat marea 1.9 jtd climaautomatico mi esce sul displey

error c1 cosa devo fare

grazie saluti

mario (mario72.ms@libero.it)

ciaoo mi esce error c1 e non esce piu l aria calda la sonda esterna funziona bene cosa potrebbe essere? ciaoo


Inserisci una risposta
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.