Dizionario Tecnico
 dell'Automobilismo

La grande raccolta di termini riguardanti automobili e motori

ROTTURA POMPA OLIO E BRONZINE FUSE - Pag 1

Salve a tutti,

ho acquistato da 6 mesi una 147 twin spark 105 cavalli usata con 88.000 km che mi ha lasciato 2 settimane fa a terra a causa della rottura della pompa dell'olio e la fusione delle bronzine e quanto altro. La macchina aveva ancora 6 mesi di garanzia. Dopo aver smontato il motore, la diagnosi dell'assicurazione con cui il concessionario ha stipulato la garanzia ha risposto dicendo che testuali parole " la pompa dell'olio mostrava chiari segni di deterioramento e usura tale da renderne il suo funzionamento non efficiente e che quindi la garanzia non è valida. Il motore tutto e la pompa dell'olio rientrano nei termini di garanzia. Secondo voi ci sono gli estremi per procedere in merito? Infatti secondo me se loro hanno scritto quanto sopra, non avrebbere assolutamente dovuto rilasciare una garanzia sull'auto e quindi è una loro negligenza...o sbaglio?

Maurizio

Con l'entrata in vigore del Decreto Legislativo n.24 del 2 Febbraio 2002 la garanzia sui veicoli usati comprati da operatori commerciali è la più ampia possibile, con un certo temperamento per le parti che sono soggette a normale degrado per usura: di solito ci si riferisce alla batteria, pneumatici, freni etc. Se l'assicurazione del venditore non copre quel danno, allora devi chiamare a responsabilità direttamente il venditore.

P.S. sono un avvocato. Fidati!

Vecchio Alfista Sud-33 (andreczeta64@libero.it)

Caro Dodi la tua auto si è rotta per tre semplici ragioni :

1) Non gli hai MAI cambiato l"olio motore è il filtro olio !

2) Non hai MAI controllato il livello olio motore !

3) Non hai MAI fatto nessun rabbocco di olio motore in media un"auto consuma circa 300 grammi di olio motore ogni 1000 km !

Hai consumato tutto l"olio motore marcio che avevi nella coppa motore perciò hai fuso è scassato tutto Dodi !

Caro Dodi sei riuscito a scassare in meno di 6 mesi la tua Alfa-Fiat 147 .

La colpa è solo tua Dodi!

Nessuna assicurazione al mondo paga i danni che tu Dodi hai causato alla tua auto !

Hai voluto risparmiare 25 euro di olio motore e filtro olio Dodi è nè hai speso 2000 per riparare l"auto !

Nè valeva la pena Dodi ?

Giuseppe (giuseppetoro_1978@libero.it)

Salve volevo chiedere una informazione in merito alla discussione della rottura della pompa dell'olio. Io posseggo un audi a4 con motore blb, famoso perchè molte hanno rotto la pompa olio in quanto azionata con catena e non ad ingranaggi. Per collegarmi a voi è possibile che la catena che aziona la pompa olio si rompa perchè l'olio motore non si cambia spesso? Grazie

signorelli pierpaolo (signo66@libero.it)

Ho un opel insigna del 2010 con 161.000km sempre tagliandata, fatta la cinghia di distribuzione e tutto la manutenzione ordinaria, mi si sono fuse le bronzine e nessuno mi sa dire come mai, ora fuori garanzia cosa posso fare? grazie

gianni bricalli (gianni@bricallifbf.it)

opel insignia cosmo 160cv automatica.

unipropietario sempre tagliandata in concessionaria a 160.000 km di punto in bianco senza nessun preavviso,zero consumo olio ,sempre perfettamente operativa si fonde una bronzina ,mistero , la diagnosi dice probabile interruzione dell'olio....,ma la bronzine non sono nella coppa dell'olio?.risultato prventidi oltre 5.000,00 euro .ma la Opel cose ne pensa ?.

grezie se qualche altro sfortunato possessore mi dice qualche cosa.

capgiu (capgiu65@gmail.com)

Ho un'opel insignita del 2009, 160 cv. Anch'io ho avuto problemi dopo 180 mila km: di punto in bianco si accende la spia dell'olio (pur non mancando l'olio e con macchina tagli andata regolarmente). Risultato anche per la mia fusione delle bronzine di banco, cosa che in un'auto di 30 mila € e 4 anni di vita non dovrebbe succedere. Sono pentito di aver comprato un'opel! Qualcuno sa come inoltrare un reclamo ufficiale alla Opel? Grazie, buona giornata.

capgiu65 (capgiu65@gmail.com)

Scusate l'errore di battitura, naturalmente volevo dire OPEL INSIGNIA.

Mario (delisifamily@alice.it)

A 137.000 km, purtroppo è successo anche a me.

Opel insignia 160 cv cambio automatico, sempre tagli andata in officina Opel, con cambi d'olio addirittura dimezzati rispetto agli intervalli previsti dalla casa ( 15.000 anziché 30.000) , senza alcun segnale dal computer di bordo riguardo ad anomalie del circuito olio la macchina ha incominciato a fare uno strano rumore e perdere potenza.

Diagnosi dell'officina: rottura delle bronzine con conseguente danneggiamento di albero motore e supporti di banco.

In pratica motore da buttare e 6.000€ di danno.

Credo sia palesemente un caso di un pezzo difettoso e mi sembra strano che non sia mai stato oggetto di una campagna di richiamo (forse perché sarebbe stata troppo costosa).

Luca (lorigaluca@yahoo.it)

Ciao a tutti sn proprietario d una Opel Astra sw da poco dopo essere rimasto fermo nel traffico x 40 minuti si è accesa la spia rossa Dell olio ed è rimasta fissa la temperatura è rimasta costante.porto la macchina dal meccanico e mi da 3 opzioni.1 pompa olio andata 2 bronzine andate e la peggiore 3 punterei andate.la macchina nn perde potenza temperatura costante e niente fumo.e possibile che sia sl la pompa olio?

Daniele

Salve, stesso problema Opel Insigna 4 anni di vita sempre tagliandata ginchia appena fatta rotto volano della frizione, cuscinetto della frizione, frizione, bronzina fusa,albero da rettificare e banco danneggiato......mi dicono che e un problema di queste macchine se cosi le vogliamo chiamare dopo averla pagata € 34000,00.

Oreste

Buongiorno a tutti, anch'io ho avuto il problema della fusione delle bronzine a 160.000 km senza nessun preavviso e con macchina perfettamente tagliandata, cinghia distribuzione fatta a 130.000 Km. Leggendo sul web sembra che questo problema sia congenito nell'Insignia! C'è qualcuno che è riuscito a farsi pagare i danni da Opel Italia? Oppure devo considerare di spendere 5.000€ senza altre alternative? Anche questa è esperienza che entra .... ma sempre da dietro mi sono un pò stufato!! O.

Maurizio (mallardimaurizio.mm@gmail.com)

Ho comprato anch'io un'opel insignia138000 km addio motore,fuso come tutti gli altr!Quello che mi chiedo e':come una casa costruttrice del genere possa ignorare un problema cosi grave?Forse poca serieta?Quello che consiglio a chi vorrebbe aquistare un'opel? Lasciate assolutamente perdere altrimenti andrete incontro ad un'abbisso di problemi da risolvere solo ed esclusivamente a vostre spese!!! OPEL INSIIGNIA l' ammiraglia della OPEL....... che vergogna........

Oreste (oreste.marmo@agomeng.com)

Ragazzi, io ho registrato con opel italia (e scrivo VOLUTAMENTE in minuscolo per tutt'e due) il mio problema ieri mattina (martedì 14-07-2015), mi dicono che entro lunedì mi daranno una risposta. Anche se immagino già quale sia, vi tengo aggiornati. Le email ce l'abbiamo, il mio n. di telefono è 393-9740271, se qualcuno è riuscito a farsi delle ragioni per questo deplorevole problema con opel italia, mi dia gentilmente dei consigli; non sono disposto a spendere 5.000 € per cambiare il motore!!!!! Desiderei "condividere" con opel italia il problema!!! La questione è diffusissima!!! leggendo sul web e sentendo conoscenti, sembra che i problema delle bronzine a circa 160.000 km sia congenito!! restiamo in contatto!! saluti a tutti, Oreste.

Willliam (porziaw@msn.com)

Ero intenzionato a comprare un Insignia anno 2011 ma vedo che la questione "bronzei/fusione motore" è un vero e proprio difetto di fabbrica per i veicoli antecedenti il 2012.

Penso sia necessaria una sorta "class action" , un Legale che si proponga di raccogliere tutti gli sfortunati proprietari , solo così il giudice adito tratterà la questione con la dovuta attenzione verso il consumatore .

Oreste (oreste.marmo@agomeng.com)

Salve a tutti.

come volevasi dimostrare opel italia non riconosce il problema, anche se a me bastava un piccolissimo segnale da parte loro, ma purtroppo neanche quello. Ora mi trovo a tribolare da due mesi senza macchina, ho fuso le bronzine il 29/05/2015, l'assistenza mi metterà la macchina in mezzo alla strada perchè, giustamente non può più tenerla nel suo cortile! anche se inizialmente volevo venderla, magari a qualche commerciante che riusciva a trovare un motore "a prezzo" che io non ho intenzione di cercare perchè m'interessa avere la macchina tagliandata opel (anche se non comporta nessun vantaggio!! Anzi ...). mi vedrò costretto a cambiare il motore alle condizioni dell'assistenza opel!!! Ma cosa mi daranno per quel prezzo??? questo mi preoccupa molto!! se qualcuno è riuscito a trovare una soluzione più umana, potrebbe darmi qualche indicazione? Sicuramente quella del legale che si proponga di raccogliere tutti questi casi disperati è un'idea che mi vede favorevole! Grazie a tutti e buone ferie a chi ci va. O.


Inserisci una risposta
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.