Dizionario Tecnico
 dell'Automobilismo

La grande raccolta di termini riguardanti automobili e motori

ROTTURA POMPA OLIO E BRONZINE FUSE - Pag 3


mix (mixian@gmail.com)

Salve,

sto per aquistare una Insigna Tourer Turbo Diesel 160cv immatricolata 31/12/2012 e 48000km e volevo sapere se il problema delle bronzine vale per tutti i modelli o solo fino ad una certa "annata".

Giuseppe (yosef70@gmail.com)

Salve a tutti, venerdì 23/12/2016 ho avuto un simile problema.

Ho, o avevo (questo da decidere), una insigna 2.0 CDTI da 131cv, perdita di potenza in accelerazione ed un minuto prima di fermarmi sembrava che la macchina non avesse olio (ma poi del controllo c'era) e rumore come se si fossero rotti ingranaggi e apparizione del seguente messaggio su display "pressione olio basso arrestare motore".

Oggi dalla Opel mi dicono fusa da banco c'è da cambiare il motore.

Mi sembra una cosa veramente assurda che in un minuto si sia rotto tutto.

Mah.....

Sfiga pura, anche perchè sulla mia auto precedente alfa 156 a 200.000 km rottura dell'albero motore....Non ho parole

Tanto per condividere anche perchè credo non otterremo nulla dalla Opel.

paride

Anchio stesso problema, 120.000 km motore fuso. Bronzine etc....

Qualcuno è a conoscenza di una class action su opel ?

GRAZIE!!!!!!!

Antonio (antolory84@libero.it)

Salve anche io ho lo stesso problema. Ho un insignita del 2011 è l'altro giorno sono rimasto a piedi in autostrada.diagnosi da sostituire motore e volano. Questo avvocato può davvero aiutarci? Che devo fare?

luca (brexy@libero.it)

a causa del FAP e mancate rigenerazioni mi sono trovato un kg di olio (in realtà gasolio) nel motore dovuto al tentativo del fap di ripristinare. L'olio motore pertanto si è inquinato ed ha indotto a rottura i cuscinetti albero a camme. rimangono aperti due quesiti: il primo legato al fatto che l'auto non segnala (al parte il fap - 1 volta sola in sei mesi) anomalie di sorta legate all'olio (auto tagliandata e con 70000km); mi sono reso conto dell'anomalia al minimo poiché tendeva ogni 2 minuti a saltare i giri (senza anomalie motore e nemmeno con registro errori interno diagnosi) - si è poi aggiunto un impercettibile rumorino metallico nella parte superiore motore, sotto iniettori, che faceva pensare al peggio (testata?!) - ora però leggendo i vari post credo che il motore ne abbia risentito anche nella parte bronzine per vie della scarsa lubrificazione. Spesa per la riparazione 1100 euro in officina autorizzata opel; a questo punto non so proprio cosa fare con l'insignia. ho perso fiducia nel mezzo e nelle casa costrutrice.

Knia (nour.eddine70@icloud.com)

Anchio stesso problema, 132.000 km motore fuso. Bronzine etc....

Sto cercando un motore, c'è qualcuno che potrebbe dirmi dove trovarne uno?

GRAZIE!!!!!!!

Matteo (trunch23@me.com)

Ciao a tutti.....vorrei acquistare un insignia sw 130cv del 2011 con 42000km e a leggere le vostre disavventure sono parecchio titubante...vi chiedo se qualcuno sá se questo grave difetto fá parte di una determinata partita di auto o se é più esteso...altra domanda se esiste un sistema per tenere monitorata la macchina evitando magari di arrivare a rompere il motore...grazie e ciao a tutti ????

Nicolae matei (nikoispe@gmail.com)

Eliminazione filtro fap.rimapare centralina motore .eliminazione spruti gasolio per rigenerazione fap.O eliminato il filtro a 10000 mila km .motore multo silensioso .olio castrol 5w40 edge.combiato a 20.00km opel insignia sw del 11/10/2010.mai nesuna problema.con eliminazione del fap la machina e cambiata completamente in meglio

FRANKRUNNER (francescospallone@libero.it)

SALVE RAGAZZI, HO UN'INSIGNIA SW 160CV DIESEL, CAMBIO AUTOMATICO, IMMATRICOLATA 10/2010, 80.000 KM, TUTTA TAGLIANDATA OPEL. DA UN PO DI TEMPO SENTO, IN FASE DI ACCELLERAZIONE E DECELLERAZIONE CON LE MARCE BASSE, UN RUMORE METALLICO PROVENIENTE DAL CAMBIO AUTOMATICO, O MEGLIO COME SE FOSSE LENTA LA ZAMPA DEL MOTORE. AVENDO ACCERTATO CHE NON TRATTASI DI RUMORE PROVENIENTE NE DAL SEMIASSE, NE DELLA ZAMPA MOTORE, QUALCUNO SAPREBBE SPIEGARMI DI COSA SI TRATTA? AVETE NOTIZIE IN MERITO??. PUO' UN CAMBIO AUTOMATICO DOPO SOLTANTO 80.000 KM AVERE TALI PROBLEMI??? LA CONCESSIONARIA MI DICE CHE è QUASI NORMALE, MA HO FORTI DUBBI CHE CI CAPISCANO QUALCOSA...MAH????..

Filippo Bernardini (postafilippo@libero.it)

Salve..sono intenzionato a comprare un astra 2.0 cdti 165 cv del 2014..vorrei sapere se il problema delle bronzine fuse riguarda solo i motori antecedenti il 2012 o anche quelli più recenti? Grazie

TOMMASO MICHIENZI (tommasomichienzi66@gmail.com)

Salve mi unisco a Voi in quanto da 10gg con la mia Opel Insigna 2.0 160 cv novembre 2010 198.000 km sto vivendo la stessa esperienza, mentre mi trovavo in autostrada la macchina ha cambiato romure, dallo spavento mi sono fermato alla prima piazzola di emergenza.

Aprendo il cofano la macchina partiva regolarmente ma con un rumore forte in testa, dopo varie perepezie sono riuscito a rientrare a casa. Il giorno segue nte la macchina è arrivata con un carrattrezzi nell' officina di mia fiducia e dopo tre giorni di smontaggio abbiamo riscontrato il seguente problema:

bronzine raschiate, filtro olio sporco di residui ferriginosi olio mal odorante ecc. ecc.

Cosa devo fare???

Stefano Piccioli (info@tillighting.eu)

Buongiorno Tommaso, la maggioranza dei proprietari che hanno sofferto tale difetto cronico ha optato per la sostituzione del motore. Il sottoscritto ha preferito disfarsi della vettura, essendo il motore letteralmente inchiodato, ultimo tagliando c.a 7000km. prima del guasto c/o opel. Ho ricavato € 3000 (!) e non ne voglio più sapere di questo marchio; addirittura la concessionaria di acquisto respinse non ritirandola la mia raccomandata con cui chiedevo conto dell'accaduto. L'ass. Consumatori "L'AVVOCATO IN FAMIGLIA", nella persona dell'Avv. FISCO, per agire a favore di tutti noi globalmente chiede l'iscrizione che costa 80,00€ per la famiglia e 150,00€ per l'azienda. Personalmente ho atteso che fossimo più numerosi, contando poi di scrivere a QUATTRORUOTE e sottoscrivendo tutti: ho letto spesso che le case costruttrici cedono di fronte a tale tipo di pubblicità negativa, mentre se ci dovessimo mettere in pista con una causa legale non so francamente dove si finirebbe. Giustizia civile e avvocati onestamente non mi paiono trattare il cittadino come merita. Saluti.

Paolo Coda (paolocoda@gmail.com)

Buongiorno, io con Opel Insignia cambio manuale del 2010 a 335000 km. stesso problema, fuso bronzine senza preavviso e sempre tagliandata dalla casa, si lo so mi sento un pochino fortunato rispetto gli altri, ha fatto tanti km, ma ho sempre usato auto fin oltre i 400000 e le ho rivendute perfettamente funzionanti. Confermo che per rimetterla in strada ci vogliono almeno 4500 euro. La cosa strana è che i meccanici interpellati dicono che è un difetto congenito..... non aggiungo altro.

Oreste (oreste.marmo@agomeng.com)

Avevo evidenziato il solito problema delle bronzine a luglio 2015, risolto con la sostituzione di parti del motore ed esborso di 4.000€.

Resto a disposizione per qualsiasi iniziativa (come quella suggerita dal sig. Stefano Piccioli, qui sopra).

Oreste Marmo

Vincenzo (vincenzolaterza1973@gmail.com)

225000 km e sono rimasto a terra ho letto tutto ciò che avete scritto ed ho capito cosa sia successo alla mia Opel ,quanto vedo è in difetto della macchina a pensare che comprai questa macchina nuova pensando di averla fino alla fine invece è morta. Complimenti alla Opel e per fortuna sono tedeschi.


Inserisci una risposta
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.