Dizionario Tecnico
 dell'Automobilismo

La grande raccolta di termini riguardanti automobili e motori

Olio nell'acqua di raffreddamento - Pag 16


marco

Buongiorno io ho una Opel corsa del 2010 ho cambiato da 20 gg la pompa dell'acqua e adesso trovo l'olio nella vaschetta dell'acqua, mentre prima di cambiare la pompa non c'era una goccia d'olio. Cosa può essere ?

esiste lo scambiatore di calore olio acqua nella Opel corsa ?

Francesco (candelasonia5@gmail.com)

Ciao a tutti possiedo una opel astra 1700 disegno del 200 ho avuto problemi con il liquido di refrigerazione ed ultimamente si è accesa la spia del olio ma il meccanico dice che è tutto ok

sofio (sofio.roccaro@libero.it)

Scusatemi qualcuno sa darmi una risposta a quando segue...ho un fiat doblò anno 2008 mjt 1.3 5posti da un po di tempo consumo olio ed o trovato anch'io dell'olio nella vaschetta ma non tanto . Il meccanico a controllato dicendomi sulla base delle mie descrizioni che non e la testata e neanche la guarnizione,anche perché il motore non va in pressione non consumo liquido refrigerante e la mattina non fa per niente fumo ,il fumo lo fa solo quando raggiunge la temperatura da programma ,fumo che sono costretto a chiudere tutti i finestrini , ma quando la temperature scende il fumo scompare e il motore va che e una meraviglia... Proteste darmi una risposta??? Grazie.

Luigi

Molti motori diesel hanno un dispositivo "scambiatore di calore" che serve a tenere l'olio motore alla giusta temperatura. In pratica è un recipiente all'interno del quale c'è una serpentina in cui circola l'acqua del circuito di raffreddamento. Questa serpentina essendo a bagno nell'olio trasmette calore all'olio. Allorché si deteriora questa serpentina si verifica il fenomeno della tracimazione dell'olio nella serpentina e quindi mescolamento del due fluidi. All'inizio il fenomeno è lieve ma col tempo è destinato a peggiorare. Questa presenza di olio nel liquido di raffreddamento è deleterio per tutte le parti in gomma ( tubi, guarnizioni della pompa dell'acqua, ecc...) e comporta l'occlusione degli alveoli dei radiatori ( quello generale e quello del riscaldamento abitacolo). Il fenomeno è alquanto insidioso perché all'inizio il motore non da segni di malfunzionamento evidenti. Suggerirei di verificare l'esistenza e lo stato d'uso di detto scambiatore pena andare incontro a guai più seri

Danilo

In merito alla presenza di olio nella vaschetta del liquido di raffreddamento aggiungerei alcune considerazioni a quanto già detto da Luigi.

Se l'auto è dotata di scambiatore acqua olio facilmente tale componente è la causa primaria su cui indagare

Io del travaso di olio me ne sono accorto troppo tardi e da allora è una tragedia infatti, seppur ho cambiato lo scambiatore e verificato la testa sostituendo tutte le guarnizioni (la testa era ok), ho dovuto anche cambiare il radiatore, letteralmente "impastato" di olio e svariate tubazioni.

La cosa peggiore è che l'emulsione acqua olio ad alta temperatura lavora sui tubi di gomma dei condotti dell'acqua di raffreddamento "consumandoli" lentamente dopodichè basta un niente perchè si rompano, a me è successo con ben tre tubi per un costo complessivo di oltre 1500 euro di carro attrezzi (all'estero in autostrada).

Controllare se le tubazioni nel punto in cui sono fissate con i clamp metallici sotto pressione sembrano "gonfie" come palloncini e risultano estremamente morbide a compressione nel qual caso cambiarle assolutamente...con pochi euro si previene una spesa di centinaia di euro

Da notare che non ci si deve fermare ai soli tubi da e per il radiatore o lo scambiatore ma bisogna controllare che quelli del riscaldamento ovvero quelli che portano l'acqua calda alla batteria nell'abitacolo...mi è partito anche quello, tutti componenti da 5 euro ma che se si rompono quando sei in autostrada costano una follia.

Ancora oggi quando viaggio sono con lo sguardo fisso sull'indicatore della T

Gnani (gnaniaider@alice.it)

Salve, io ho trovato olio nella vaschetta dell'acqua, ho un furgoncino Peugeot partner 1900 diesel del 2002 sapreste dirmi se anche li c'e lo scambiatore di cui parlate?

So che gli hanno cambiato il radiatore prima che l'ho acquistassi.

Oppure sapreste dirmi cosa potrebbe essere.

Francesco

Salve ho una punto 188 13 multijet e sono stato dal meccanico in estate pr cambiare lo scambiatore,perché ho trovato l olio nell' acqua cmq mi ha cambiato lo scambiatore e mi ha tagliato i tubi della stufa dicendomi che non potevo avere la stufa se no succedeva di nuovo.l altro ieri da un altro meccanico ho fatto rimontare i tubi della stufa e ce olio nella vaschetta di nuovo come mai?potete aiutarmi?

Silvio

Ho una Bmw 320d,ho aperto il tappo della vaschetta del radiatore ed era piena di olio, cosa può essere?

Juanpablo

Buongiorno,ho il problema dello scambiatore calore acqua olio Chevrolet Orlando, motore Zafira direi.Vorrei capire, considerando che 2 mesi fa il meccanico mi ha sostituito il olio,filtro,cinghia distribuzione e variatore di fase, sè questo intervento ha potuto incidere sulla questione scambiatore acqua olio. Attendo risposta gentilmente . Grazie


Inserisci una risposta
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.