Dizionario Tecnico
 dell'Automobilismo

La grande raccolta di termini riguardanti automobili e motori

è effettivamente il debimetro? - Pag 1

salve,io ho una alfa 156 1.9 jtd e vi spiego il tutto.La macchina,ogni volta che ha la temperatura inferiore a 75/80 gradi circa,è lentissima a salire di giri,la spinta è inesistente.Una volta raggiunta la temperatura,sempre di 75/80 gradi,come di botto la spinta si aziona e rimane tale fino a quando spengo l'auto. Collegando la macchina alla diagnosi risulta che il debimetro è la causa!la mia domanda è la seguente:se la macchina ha la sua spinta comunque,può essere realmente il debimetro?o qualche sensore?grazie mille

lioncobra (lioncobra@hotmail.it)

Ecco la tua soluzione. Modifica per debimetro: se avete la vostra auto JTD-TDI che non rende più come una volta può essere il vostro debimetro (misuratore massa aria), in pratica la funzione del debimetro è di andare a comunicare alla centralina i dati del flusso d'aria (che proviene dal filtro aria) che lo attraversa e quindi andare a regolare automaticamente quanto gasolio mandare e l'apertura della turbina, se questo non funziona più correttamente vedrete che la macchina vi arriva a un tot di giri e non va più avanti, o quanto meno arriva a quei giri sforzata e in certi casi vi saltella quando camminate piano con un filo di accelleratore. Con questa modifica che si monta esternamente al debimetro risolverete il vostro problema senza dover smontare nulla si aplica nei fili che arrivano al debimetro e senza recare alcun danno alla centralina, in più c'è pure un regolaggio per aumentare di un tantino il valore, quindi avrete anche un po di spinta in più, la modifica è perfettamente testata e la vendo al modico prezzo di 25,00 € + SPESE SPEDIZIONE con spiegazione di montaggio e regolazione. se siete vicini alla mia zona ve la vengo a montare di persona,(soddisfatti o rimborsati. IL MIO NUMERO DI TELEFONO è: 3293563281 LA MIA MAIL: lioncobra@hotmail.it


Inserisci una risposta
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.