Dizionario Tecnico
 dell'Automobilismo

La grande raccolta di termini riguardanti automobili e motori

GHISA

Cosi si indicano tutti i materiali ferrosi contenenti all'incirca dal 2 al 5% di carbonio. Si tratta di materiali anche molto differenti tra di loro come caratteristiche meccaniche, che vengono largamente utilizzati nelle costruzioni automobilistiche. Le proprieta' fisiche delle ghise possono variare in misura anche considerevole non solo per via del diverso contenuto di carbonio ma pure a seconda degli elementi leganti che vengono aggiunti ad esse. I componenti in ghisa vengono sempre ottenuti per fusione in terra (le ghise non sono fucinabili). Quasi tutti questi materiali presentano un'ottima lavorabilita' alle macchine utensili ed hanno una considerevole durezza: alcuni pero' sono relativamente fragili. La resistenza alla trazione ed altre caratteristiche meccaniche sono sensibilmente inferiori a quelle degli acciai. Sono realizzati in ghisa i basamenti di molti motori e assai spesso anche gli alberi a gomiti e le bielle mentre stanno progressivamente scomparendo dalla scena le teste in questo materiale, ormai pressoche' completamente sostituite da quelle in lega leggera.



Messaggi del Forum collegati:

Nessun messaggio associato. Inserisci un nuovo messaggio

 
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.