Dizionario Tecnico
 dell'Automobilismo

La grande raccolta di termini riguardanti automobili e motori

PNEUMATICO ASIMMETRICO

Speciale tipo di pneumatico con un disegno del battistrada diverso nelle due parti individuate dalla linea di mezzeria. Lo scopo del disegno asimmetrico è quello di permettere diverse funzionalità alle varie parti della gomma. In particolare, la parte esterna di un battistrada asimmetrico ha tasselli più grandi e robusti, per resistere meglio alle sollecitazioni in curva, mentre la parte interna ha incavi più pronunciati per evacuare più rapidamente l’acqua ed evitare il fenomeno dell'aquaplaning.

Lo svantaggio dei pneumatici asimmetrici è il dover montare obbligatoriamente le gomme nel senso indicato, non potendole ruotare sul cerchio in caso di consumo irregolare.

Messaggi del Forum collegati:

Nessun messaggio associato. Inserisci un nuovo messaggio

 
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.